rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Flash/ Presi i rapinatori in scooter

BRINDISI - Sono un maggiorenne, Michael Maggi, e un minorenne, e sono stati fermati dalla polizia poco dopo l'ultimo colpo di una lunga serie, che non ha risparmiato negozi e locali pubblici, soprattutto pizzerie. I "banditi dello scooter" fa sapere la Squadra mobile di Brindisi, sono ormai in trappola. Al momento, da quanto si è appreso dal dirigente della stessa Mobile brindisina, Alberto Somma, il personale della sezione antirapine ha denunciato i due solo per l'episodio di ieri sera, dopo un lungo interrogatorio notturno.

BRINDISI - Sono un maggiorenne, Michael Maggi, e un minorenne, e sono stati fermati dalla polizia poco dopo l'ultimo colpo di una lunga serie, che non ha risparmiato negozi e locali pubblici, soprattutto pizzerie. I "banditi dello scooter" fa sapere la Squadra mobile di Brindisi, sono ormai in trappola. Al momento, da quanto si è appreso dal dirigente della stessa Mobile brindisina, Alberto Somma, il personale della sezione antirapine ha denunciato i due solo per l'episodio di ieri sera, dopo un lungo interrogatorio notturno.

Non è però escluso che presto vengano attribuite ai due giovani brindisini anche altri episodi, sulla base dei riscontri tra gli elementi di prova raccolti nelle ultime ore e quelli rilevati sui luoghi degli altri colpi e soprattutto ricavati dalla deposizioni dei testimoni oculari e delle vittime. La polizia ha eseguito nella notte anche alcune perquisizioni domiciliari.

I due ieri sera erano riusciti a rapinare tutte le casse del supermercato Doc del rione Bozzano, mettendo insieme un notevole bottino. Ma probabilmente si sono trattenuti qualche minuto di troppo, e attorno a loro si è chiuso il cerchio dei servizi preventivi in corso da tempo. Erano attrezzati come da copione: scooter, caschi per celare i volti, e pistole. Se ne saprà di più nella tarda mattinata, nel corso di una conferenza stampa in questura.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash/ Presi i rapinatori in scooter

BrindisiReport è in caricamento