rotate-mobile
Cronaca Ostuni

Flash/ Presi i banditi delle Poste: i nomi

OSTUNI - Alle 11,00 di oggi, 10 febbraio 2012, presso il commissariato di Ostuni della Polizia di Stato, il dirigente Francesco Angiuli illustrerà i dettagli delle indagini che hanno caratterizzato la cattura di tre rapinatori catturati al termine di rapide indagini e di un "rocambolesco inseguimento, con esplosione di colpi di arma da fuoco", che hanno consentito anche il recupero dell’intera refurtiva frutto del colpo di ieri all'ufficio postale nei pressi di via Giovanni XXIII.

OSTUNI - Alle 11,00 di oggi, 10 febbraio 2012, presso il commissariato di Ostuni della Polizia di Stato, il dirigente Francesco Angiuli illustrerà i dettagli delle indagini che hanno caratterizzato la cattura di tre rapinatori catturati al termine di rapide indagini e di un "rocambolesco inseguimento, con esplosione di colpi di arma da fuoco", che hanno consentito anche il recupero dell'intera refurtiva frutto del colpo di ieri all'ufficio postale nei pressi di via Giovanni XXIII.

Nella circostanza saranno mostrati i coltelli utilizzati per il colpo, tutto l'occorrente occorso per mettere a punto il piano criminoso ed il danaro asportato. Tutto è cominciato, anticipa la polizia, da un furto consumato all'interno di un istituto scolastico ai danni di un alunno. Gli arrestati sono tutti molto giovani: si tratta dib Mario Greco di 20 anni, di Roberto Ungaro di 21 anni e di Larbi El Azri, 24 anni, originario del Marocco ma a Ostuni da una ventina d'anni. A piede libero è stato denunciato M.A. di 19 anni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash/ Presi i banditi delle Poste: i nomi

BrindisiReport è in caricamento