Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Flash/ Rapinano Eurospin, forse intercettati

CELLINO S. MARCO – Caccia serrata da parte dei carabinieri a due individui che attorno alle 12 hanno rapinato il supermercato Eurospin di Cellino S.Marco, in via Trieste 1, angolo con via San Donaci, in un momento in cui lo stesso era pieno di clienti. Secondo le prime stime, il bottino ammonterebbe a 3000 mila euro circa.

CELLINO S. MARCO – Caccia serrata da parte dei carabinieri a due individui che attorno alle 12 hanno rapinato il supermercato Eurospin di Cellino S.Marco, in via Trieste 1, angolo con via San Donaci, in un momento in cui lo stesso era pieno di clienti. Secondo le prime stime, il bottino ammonterebbe a 3000 mila euro circa. Gli sconosciuti hanno asportato l'intero registratore di cassa. I carabinieri stanno esaminando in questi minuti le registrazioni del sistema di videosorveglianza, in cui appaiono i fotogrammi dei banditi, uno con una maglietta gialla, l’altro con una maglietta bianca.

I rapinatori erano armati di fucile a canne mozze e di pistola, e si sono diretti immediatamente alla cassa spianando le armi contro il personale in servizio. Nel negozio, di cui è direttore A.C., di Mesagne, c’erano varie persone, soprattutto donne, intente negli acquisti. Non ci sono state però conseguenze all’incolumità fisica di alcuno. I banditi sono arrivati e sono fuggiti a bordo di una Opel Astra di colore grigio, certamente di provenienza furtiva.

Secondo alcune notizie frammentarie, i banditi sarebbero stati intercettati poco fa nei pressi di Trepuzzi da una radiomobile dell'Arma, ma avrebbero abbandonato l'auto fuggendo a piedi. Resta da vedere se hanno anche abbandonato a bordo la cassa del supermercato e qualcuna delle armi. Se ne saprà di più nelle prossime ore. Per completare quato primo lancio sulla rapina, aggiungiamo che la fuga dal negozio è avvenuta dalla parte posteriore dello stesso. Una precauzione forse per evitare di lasciare troppi indizi su fisionomie e auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash/ Rapinano Eurospin, forse intercettati
BrindisiReport è in caricamento