FLASH/ Scoperto covo di rapinatori

BRINDISI - Blitz della Squadra Mobile della Questura di Brindisi ieri in un garage al quartiere Sant'Elia. Gli agenti hanno recuperato oggetti in oro per decine di migliaia di euro, una pistola e attrezzi vari. Tutto materiale che potrebbe far luce su diverse recenti azioni criminali, con particolare riferimento ad alcune incursioni armate a danno di gioiellerie.

La questura di Brindisi

BRINDISI - Blitz della Squadra Mobile della Questura di Brindisi ieri in un garage al quartiere Sant'Elia. Gli agenti hanno recuperato oggetti in oro per decine di migliaia di euro, una pistola e attrezzi vari. Tutto materiale che potrebbe far luce su diverse recenti azioni criminali, con particolare riferimento ad alcune incursioni armate a danno di gioiellerie.

Gli investigatori, infatti, ritengono che si tratti di un covo utilizzato dalla malavita della zona dedita alle rapine. Un noto pregiudicato brindisino risulta indagato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

  • Coronavirus, alto il numero dei decessi in Puglia: sono 52

Torna su
BrindisiReport è in caricamento