Flash/Collisione tra moto: un morto

BRINDISI – Tragedia lungo la litoranea brindisina, all’altezza dell'ingresso del villaggio “Acque chiare”. Un giovane motociclista (A. G., 23 anni, di Brindisi), in sella ad una potente Suzuki Gsxr 1000, ha perso la vita a seguito della violenta collisione con un’altra moto da strada che viaggiava anch’essa in direzione nord. Sul posto sono accorsi gli operatori del Servizio 118 e gli agenti della polizia municipale. Per il ventitreenne non c’è stato nulla da fare. Ferito l’amico alla guida della seconda moto coinvolta nell’incidente. Indagini sono in corso per chiarire la dinamica del terribile schianto. L'alta velocità, tra le probabili cause.

Quel che resta della moto dopo l'incidente

BRINDISI – Tragedia lungo la litoranea brindisina, all’altezza dell'ingresso del villaggio “Acque chiare”. Un giovane motociclista (A. G., 23 anni, di Brindisi), in sella ad una potente Suzuki Gsxr 1000, ha perso la vita a seguito della violenta collisione con un’altra moto da strada che viaggiava anch’essa in direzione nord. Sul posto sono accorsi gli operatori del Servizio 118 e gli agenti della polizia municipale.

Per il ventitreenne non c’è stato nulla da fare. Ferito l’amico alla guida della seconda moto coinvolta nell’incidente. Indagini sono in corso per chiarire la dinamica del terribile schianto. L'alta velocità, tra le probabili cause.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Lite con l'inquilino: proprietario fa un buco, entra e mura la porta

  • Coronavirus: "Pugliesi di rientro dal Nord contattino le autorità sanitarie"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento