menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà false generalità ai carabinieri: arrestato un ambulante straniero

Condotto in carcere un 38enne originario del Senegal che nella giornata di sabato è stato sottoposto a controllo a Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA – Nel corso di un controllo ha esibito falsi documenti di identità. E’ stato condotto in carcere un commerciante ambulante originario del Senegal. Si tratta del 38enne Ousmane Gueye, domiciliato a Manduria. 

L’uomo nella giornata di ieri (21 ottobre) è stato sottoposto a un controllo dai carabinieri della stazione di Francavilla Fontana. Questi ha GUEYE OUSMANE CLASSE 1979-2declinato false generalità, esibendo una carta di identità valida per l’espatrio e una patente di guida riportante la sua effige, ma con dati anagrafici di altra persona, risultati palesemente falsi, sottoposti a sequestro. Inoltre, nel corso degli accertamenti, è stata sottoposta a sequestro un’autovettura utilizzata dal senegalese, priva della prescritta copertura assicurativa.

Lo straniero a quel punto è stato condotto in caserma. Da lì, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato trasferito presso la caca circondariale. A suo carico gravano le accuse di possesso di documenti falsi validi per l’espatrio e falsa dichiarazione a pubblico ufficiale sulla identità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento