Cronaca

Forzate le slot di sala giochi e area di servizio: i ladri fanno incetta di monete

Le monetine di slot machine e macchinette cambia soldi erano nel mirino di due bande che nelle ultime 48 ore hanno ripulito una sala giochi di Brindisi e un distributore di benzina situato a San Pancrazio Salentino. Il primo furto è stato messo a segno la notte fra domenica (4 gennaio) e lunedì, ai danni del circolo ricreativo "Baby game" di via Giosué Carducci

BRINDISI – Le monetine di slot machine e macchinette cambia soldi erano nel mirino di due bande che nelle ultime 48 ore hanno ripulito una sala giochi di Brindisi e un distributore di benzina situato a San Pancrazio Salentino.  Il primo furto è stato messo a segno la notte fra domenica (4 gennaio) e lunedì, ai danni del circolo ricreativo "Baby game" di via Giosué Carducci, al rione Paradiso.

Il titolare dell’esercizio commerciale si è accorto dell’intrusione solo intorno alle 10,30 di ieri, al momento dell’apertura del locale. Da quanto appreso, i malintenzionati hanno forzato le serrande di ingresso dell’immobile e hanno rotto diverse slot machine, facendo incetta di monete per un bottino di circa 500 euro. Sul posto, per i rilievi del caso, si è recata una pattuglia di poliziotti della Sezione volanti. 

La scorsa notte, invece, è stata assaltata l’area di servizio “Total Erg” situata in via Garofani, nel centro di San Pancrazio Salentino. I banditi hanno svuotato le macchinette cambia soldi installate nel bar della struttura, dopo aver sfondato una vetrata. Un’ equipaggio di carabinieri della locale stazione indaga sull’accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forzate le slot di sala giochi e area di servizio: i ladri fanno incetta di monete

BrindisiReport è in caricamento