menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce e minaccia i carabinieri: finisce in carcere

I militari erano intervenuti per sedare una lite, quando il 41enne si è scagliato contro di loro, ferendone lievemente uno

FRANCAVILLA FONTANA - Aggredisce e minaccia i carabineri intervenuti a sedare una lite famigliare: in carcere un 41enne. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato in flagranza di reato, per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali, un 41enne del luogo, affidato in prova ai servizi sociali. In particolare, l'uomo, nella tarda serata dell'11 aprile, nel corso di un intervento presso la sua abitazione, per una lite familiare, si è improvvisamente scagliato contro i carabinieri intervenuti, minacciandoli e colpendo uno dei militari, cagionandogli lievi lesioni. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Bari, come disposto dall'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento