Ai domiciliari ha più volte violato gli obblighi: torna in carcere

Ha più volte violato le prescrizioni imposte dalla detenzione domiciliare, per questo motivo Antonio Resta, cinquantenne di Francavilla Fontana, tornerà a scontare la pena presso il carcere di Brindisi.

FRANCAVILLA FONTANA - Ha più volte violato le prescrizioni imposte dalla detenzione domiciliare, per questo motivo Antonio Resta, cinquantenne di Francavilla Fontana, tornerà a scontare la pena presso il carcere di Brindisi. L’ordinanza di sospensione provvisoria della detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di sorveglianza di Lecce, è stata eseguita questa mattina (mercoledì 13 gennaio) dai carabinieri della stazione di Francavilla Fontana. Resta stava scontando, presso il proprio domicilio, una condanna per furto aggravato in concorso. Fatti avvenuti nel 2013 a Francavilla Fontana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento