Cronaca

Arresto su mandato europeo: il giudice lo scarcera

Assistito dall'avvocato Marcello Cafueri, Roberto Candita ha fornito tutti i chiarimenti in relazione alla vicenda che lo ha visto coinvolto

FRANCAVILLA FONTANA - E' stato scarcerazione questa mattina, lunedì 1 febbraio, il 54enne Roberto Candita, di Francavilla Fontana, su disposizione dell'autorità giudiziaria.L'udienza di convalida si è tenuta oggi, dinanzi al presidente della corte di appello di Lecce, a seguito della quale il Candita, assistito dall'avvocato Marcello Cafueri, ha fornito tutti i chiarimenti in relazione alla vicenda che lo ha visto coinvolto. 

Il mandato di arresto europeo, per il reato di appropriazione indebita, era stato eseguito dal nucleo radiomobile dei carabinieri di Francavilla. Candita, secondo quanto riferito dal suo legale, "non risulta condannato ma solo indagato per fatti su cui è in corso un procedimento penale in Germania e nel quale saranno resi, esercitando il diritto di difesa, tutti i chiarimenti opportuni al fine di dimostrare la completa estraneità del cittadino italiano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto su mandato europeo: il giudice lo scarcera

BrindisiReport è in caricamento