rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Trovato con una carabina, una pistola e munizioni, arrestato un fruttivendolo

Una carabina corredata da cannocchiale di precisione e un caricatore con 42 cartucce più una pistola semiautomatica completa di caricatore e 5 cartucce. Tutto nascosto in un ripostiglio della casa di un venditore ambulante di frutta e verdura di Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA – Una carabina corredata da cannocchiale di precisione e un caricatore con 42 cartucce più una pistola semiautomatica completa di caricatore e 5 cartucce. Tutto nascosto in un ripostiglio della casa di un venditore ambulante di frutta e verdura di Francavilla Fontana. Per lui è scattato l'arresto per detenzione illegale di armi. Si tratta del 50enne Crocifisso Candita.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana, diretta dal maggiore Giuseppe Prudente, unitamente ai colleghi nel Nucleo operativo radiomobile, al comando del tenente Roberto Rampino, e al Nucleo cinofili di Modugno (Ba) a conclusione di un'attività info-investigativa condotta nell'ambito di alcuni servizi di controllo del territorio.

La perquisizione a casa del fruttivendolo risale alla tarda mattinata di ieri (mercoledì 16 luglio). Come già accennato le armi, tutte ben tenute, erano state nascoste in uno stanzino chiuso a chiave. La carabina e le 42 cartucce sono risultate provento di furto mentre sulla pistola semiautomatica e le altre munizioni vi sono accertamenti in corso. Sulle indagini si mantiene lo stretto riserbo.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, invece, hanno denunciato un 25enne del posto R.L. sottoposto alla detenzione domiciliare per aver violato le prescrizioni degli obblighi imposti dall’autorità giudiziaria. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con una carabina, una pistola e munizioni, arrestato un fruttivendolo

BrindisiReport è in caricamento