Cronaca

Padre e figlio accoltellati: l'autore denunciato per tentato omicidio

Ancora irreperibile il 24enne che al culmine di una lite nel centro di Francavilla Fontana ha ferito un 48enne e un 24enne. Il primo, che ha riportato le ferite più gravi, è stato operato al Policlinico di Bari

FRANCAVILLA FONTANA - E' stato denunciato per tentato omicidio, ma risulta ancora irreperibile, l'autore dell'accoltellamento avvenuto in pieno centro la notte tra sabato 1 e domenica 2 febbraio. Si tratta di un 24enne del luogo già noto alle forze dell'ordine. La lite sarebbe avvenuta per futili motivi, forse per vecchi dissidi, ed ad avere la peggio un 48enne, sempre di Francavilla Fontana, colpito, gravemente, al dorso e alle spalle destra e sinistra. Ferito lievemente al fianco anche il figlio di quest’ultimo, di 28 anni. Il 24enne si è poi dato alla fuga. 

I feriti sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari e in particolare il 48enne è stato trasportato presso il reparto di Chirurgia toracica del Policlinico di Bari e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, ma non è in pericolo di vita. I carabineiri del Norm della compagnia di Francavilla Fontana sono impegnati nelle ricerche del presunto responsabile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio accoltellati: l'autore denunciato per tentato omicidio

BrindisiReport è in caricamento