Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Francavilla Fontana

Rubano capi d'abbigliamento dal valore complessivo di 700 euro: fermati in tre

I carabinieri sono intervenuti subito e hanno identificato i giovani, che stavano provando a nascondere la refurtiva dopo il colpo in un negozio. Hanno opposto resistenza ai militari

FRANCAVILLA FONTANA - Hanno messo a segno un colpo in pieno centro, rubando felpe e maglioni da un esercizio commerciale. Ma alla fine sono stati portati in caserma dai carabinieri. E' accaduto oggi, giovedì 3 marzo, a Francavilla Fontana. Tre giovani hanno fatto "spese" in un negozio d'abbigliamento in centro, rubando diversi capi. Le commesse se ne sono accorte e hanno dato l'allarme.

Sul posto, i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana. I militari hanno visionato i filmati delle telecamere, che avevano inquadrato i tre soggetti, a volto scoperto. Si sono attivati e hanno perlustrato la zona. I tre si sono fatti beccare nel centro storico mentre tentavano di nascondere la refurtiva, tutta in un borsone, sotto un'autovettura. I carabinieri li hanno raggiunti.

I giovani erano a piedi, hanno opposto resistenza, ma alla fine sono stati portati in caserma, fermati per furto e resistenza a pubblico ufficiale. La refurtiva, dal valore di circa 700 euro, è stata recuperata e sarà restituita ai leggitimi proprietari. Da notare il "raggio d'azione" dei tre giovani: la zona più centrale della città. Ma i tre non hanno fatto i conti con il pronto intervento dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano capi d'abbigliamento dal valore complessivo di 700 euro: fermati in tre
BrindisiReport è in caricamento