Cronaca

Minaccia e provoca un trauma all'anziano genitore per avere soldi, arrestato

Il 37enne del posto maltrattava, ripetutamente, dal 2018 ad oggi, il congiunto. E' stato trasferito nel carcere di Brindisi

FRANCAVILLA FONTANA - I carabinieri della stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dalla sezione gip del tribunale di Brindisi, nei confronti di un 37enne del luogo, ritenuto responsabile di estorsione aggravata continuata, maltrattamenti in famiglia continuati, lesioni personali e minaccia aggravata.

L’uomo, dal 2018 al 2021, per ottenere giornalmente denaro maltrattava l’anziano genitore, mediante violenze fisiche, verbali e psicologiche. In ultimo, nella serata del 7 marzo 2021, ha percosso il padre procurandogli un trauma contusivo della piramide nasale ed escoriazioni alla regione frontale giudicate guaribili dai medici dell’ospedale di Francavilla Fontana con una prognosi di 30 giorni. Il 37enne è stato trasferito presso la casa circondariale di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e provoca un trauma all'anziano genitore per avere soldi, arrestato

BrindisiReport è in caricamento