Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Rifiuti dati alle fiamme, sequestrate due aree nelle contrade

Intervento dei carabinieri forestali. Sono inoltre in fase di accertamento eventuali compromissioni dell’ambiente, cioè aria e suolo

FRANCAVILLA FONTANA - I carabinieri forestali della stazione di Ceglie Messapica sono intervenuti su due aree nelle campagne alla periferia di Francavilla Fontana, rispettivamente in contrada Vizzo Cavallo e Parapalla, per sottoporle a sequestro penale probatorio. Nei due fondi rustici, per una superficie complessiva di circa 170 metri quadri, sono stati accumulati e abbandonati grandi quantitativi di rifiuti in plastica, residui di attività agricole, quali: teloni antigrandine e tubi per irrigazione, e parzialmente dati alle fiamme.

Il sequestro si è reso necessario per "cristallizzare" la situazione, e permettere ai militari di condurre ulteriori indagini, al fine di individuare i responsabili. Agli stessi verrebbero ascritti i reati di cui agli articoli 256, commi 1 e 2, e 256-bis del "Testo unico ambientale" (Decreto legislativo n. 152 del 2006), per abbandono e gestione illecita di rifiuti, anche pericolosi, e relativa combustione. Le pene vanno dall’ammenda da 2.600 a 26.000 euro fino alla reclusione da 3 a 6 anni.
Sono inoltre in fase di accertamento eventuali compromissioni dell’ambiente (aria e suolo), per effetto delle immissioni di diossine in atmosfera e di residui solidi nel suolo.

Purtroppo il territorio rurale e peri-urbano della "Città degli Imperiali" è pesantemente interessato dal fenomeno della gestione illecita dei rifiuti, per il contrasto del quale i carabinieri forestali profondono costantemente il massimo impegno. In questi ultimi due episodi, l’abbandono di materiali come i teli antigrandine, utilizzati soprattutto per proteggere gli impianti "a tendone" di uve da tavola, possono far presupporre anche l’origine da altre zone dove siano presenti tali colture, e che il ben noto sistema dei "padroncini" di autocarri provveda alla loro raccolta, trasporto e smaltimento nelle campagne francavillesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti dati alle fiamme, sequestrate due aree nelle contrade

BrindisiReport è in caricamento