Cronaca

Francavilla, presentato progetto per la realizzazione di un tempio crematorio

Un tempio crematorio nel cimitero di Francavilla. L'assessore Galiano: "C'è già un progetto e al Comune non costerà nulla. Colmiamo una carenza storica"

FRANCAVILLA FONTANA - Un tempio crematorio nel cimitero di Francavilla Fontana. E’ l’obbiettivo che l’Amministrazione comunale del sindaco Maurizio Bruno, con l’impegno dell’assessore al ramo Luigi Galiano, intende perseguire nel più breve tempo possibile, per fornire un servizio alla comunità locale tanto richiesto dai cittadini, quanto assente su tutto il territorio: comunale, provinciale e non solo. “Un’azienda di Napoli, la ‘Edile Vispin srl’ – spiega l’assessore Galiano – ha già presentato un proprio progetto di cosiddetta finanza privata. A stretto giro abbiamo votato l’ipotesi presentata in giunta per avviare l’iter presso gli uffici competenti affinché lo stesso sia valutato, ed eventualmente messo a gara. E inserito l’intervento nel piano biennale dei servizi”.

Enormi i vantaggi per la collettività qualora il piano dovesse andare in porto: “Innanzitutto – osserva l’assessore – riusciremmo a fornire alla città e a tutte le comunità più e meno vicine, un servizio molto richiesto e di fatto assente. Basti pensare che il forno crematorio più prossimo a noi si trova a Bari, e per alcuni tipi di cremazione bisogna arrivare fino a Napoli. In secondo luogo la realizzazione di una simile opera, che non costerà alla città un solo centesimo dal momento che sarà realizzata interamente dal privato, richiederà ulteriori interventi in tutto il cimitero oggi assenti. E poi non solo le casse comunali non saranno intaccate, ma annualmente avremo diritto alle cosiddette royalty, vale a dire il Comune incasserà risorse che potrà a sua volta investire nello stesso cimitero per migliorarlo e renderlo degno della sua sacralità”.

“Mi conforta – conclude l’assessore Galiano – leggere già interventi di alcuni esponenti della minoranza a favore di questa iniziativa. Sono convinto che il grado di civiltà di un popolo si valuti anche da come tratta i propri morti. E sono certo che, con questo progetto, compieremo un grande passo in avanti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla, presentato progetto per la realizzazione di un tempio crematorio

BrindisiReport è in caricamento