menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frode informatica, denunciata dopo aver sottratto denaro da un conto

Donna di 36 anni identificata dai carabinieri di Pezze di Greco: aveva prelevato 480 euro con il sistema del phishing

FASANO - I carabinieri della locale Stazione, al termine di attività investigativa documentale ed informatica, hanno denunciato in stato di libertà P.D, 36 anni di Reggio Calabria, per frode informatica. La donna, mediante l’utilizzo del sistema  “phishing”, ha sottratto ad una persona, titolare di un conto corrente online, la somma di  480.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento