Fucilate contro l'auto: nuovo attentato ai danni di Domenico Tanzarella

Esplosi due colpi di fucile contro l'Audi dell'ex sindaco di Ostuni, parcheggiata di fronte alla sua abitazione. Un altro episodio analogo si verificò il 31 ottobre. Indaga la polizia

OSTUNI – Secondo atto intimidatorio nel giro di due mesi ai danni dell’avvocato Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni, attualmente consigliere comunale della Città Bianca. Due fucilate sono state esplose contro l’Audi A6 di proprietà del professionista, parcheggiata di fronte alla sua abitazione, in una zona periferica di Ostuni.

L’episodio si è verificato alle prime luci di oggi (sabato 4 gennaio). L’ex primo cittadino, da alcuni giorni in vacanza, non era in casa. Sono stati alcuni vicini, allarmati dai boati, ad allertare le forze dell’ordine. Sul posto si sono recati i poliziotti del locale commissariato, con l’ausilio del personale della polizia Scientifica. Un episodio analogo si verificò la tarda serata del 31 ottobre, quando vennero esplose tre fucilate contro l’abitazione dell’avvocato: due colpi colpirono la fiancata lato passeggero della macchina di Tanzarella, il terzo danneggiò il cancello.

Tanzarella: "E delle indagini sul primo attentato non so nulla"

Domenico Tanzarella

E’ evidente che entrambi gli attentati rientrino in un’unica strategia intimidatoria sulla quale il commissariato sta tentato di far luce. Le immagini riprese dalle telecamere della zona sono al vaglio degli investigatori, al lavoro per risalire agli autori e al movente del grave gesto. 

Va ricordato che Tanzarella, oltre all’impegno politico, è anche il presidente della squadra di basket di Ostuni, iscritta al campionato di Serie C Gold. In occasione delle ultime elezioni amministrative si era nuovamente candidato per la fascia tricolore. 

Le dichiarazioni del sindaco Guglielmo Cavallo

"L'avvocato Domenico Tanzarella è stato vittima di un nuovo atto intimidatorio. La viltà del gesto è tale da rendere fuori luogo ogni ipotesi sulla matrice dell'accaduto. Esprimo a nome personale e della città la doverosa solidarietà alla famiglia Tanzarella ma voglio anche affermare con forza che la comunità ostunese condanna ogni forma di illegalità e manifestazione di violenza", ha dichiarato il sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo, a proposito del nuovo atto criminoso ai danni dell'ex sindaco di centrosinistra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Serve la consapevolezza di tutti su quanto sia indispensabile essere apertamente e quotidianamente impegnati ad affermare i valori dell'onestà e della legalità, come ci ha detto, con chiarezza, don Luigi Ciotti nella sua visita a Ostuni il 23 ottobre scorso. Facciamo fronte comune contro le violenze, le intimidazioni, le illegalità, piccole o grandi che siano. Collaboriamo con le forze dell'ordine, educhiamoci reciprocamente a riconoscere e rispettare l'autorità. Facciamo lo sforzo di superare gli egoismi che generano inutili liti, anteponiamo il 'noi' della nostra comunità cittadina ai tanti 'io' che la compongono", conclude Cavallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento