Cronaca Via Cicerone

Fuga gas: evacuato un palazzo, anziani e disabile salvati dai vigili del fuoco

Un intero stabile evacuato, una coppia di anziani coniugi e il loro figlio disabile salvati dai vigili del fuoco. Si sono vissuti momenti di grande apprensione la scorsa notte in una palazzina a 5 piani di via Cicerone 29, al rione Commenda. Intorno alle 24,30, alcuni condomini hanno chiesto l’intervento dei pompieri, preoccupati per la forte puzza di gas che si respirava nelle scale

BRINDISI – Un intero stabile evacuato, una coppia di anziani coniugi e il loro figlio disabile salvati dai vigili del fuoco. Si sono vissuti momenti di grande apprensione la scorsa notte in una palazzina a 5 piani di via Cicerone 29, al rione Commenda. Intorno alle 24,30, alcuni condomini hanno chiesto l’intervento dei pompieri, preoccupati per la forte puzza di gas che si respirava nelle scale. Giunta subito sul posto, una squadra di pompieri ha immediatamente cercato di localizzare la fuoriuscita.

Tutti i residenti hanno lasciato i rispettivi appartamenti a scopo precauzionale. La dispersione proveniva da un appartamento in cui risiede una famiglia con figlio disabile. Una volta riusciti a entrare nell’abitazione (non senza difficoltà), i vigili del fuoco, supportati dal personale del 118, hanno appurato che il gas fuoriusciva dalla cucina.

Marito, moglie e figlio sono stati condotti al sicuro all’esterno dello stabile. Una volta arieggiato l’ambiente, poi, sono potuti rientrare a casa. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati anche i carabinieri della compagnia di Brindisi. Grazie allo spirito di servizio di vigili del fuoco e 118, per fortuna, la vicenda ha avuto un lieto fine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga gas: evacuato un palazzo, anziani e disabile salvati dai vigili del fuoco

BrindisiReport è in caricamento