rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Fuoco e fumo a ridosso delle case

BRINDISI - Fuoco e fumo a ridosso delle villette di via Caduti di Nassirya a Brindisi, alle spalle del comando provinciale della Guardia di Finanza

BRINDISI - Fuoco e fumo a ridosso delle villette di via Caduti di Nassirya a Brindisi, alle spalle del comando provinciale della Guardia di Finanza, dove oggi pomeriggio attorno alle 17 si è sviluppato un grosso incendio di sterpaglie che ben presto ha attaccato il resto della vegetazione sino a lambire le case.

"Si precisa che tale episodio si ripete da diversi anni pur avendo comunicato al Comune di Brindisi di provvedere alla pulizia delle sterpaglie che gravano sul retro delle abitazioni. Non avendo mai ottenuto ciò i proprietari ogni anno si sono preoccupati di rimuovere e far asportare a loro spese l'enorme quantità di vegetazione essiccata fonte di incolumità e incendi", denunciano in un comunicato gli abitanti di via Caduti di Nassirya.

"I vigili del fuoco intervenuti hanno avuto difficoltà ad estinguere l'incendio che si propagava a ridosso delle villette. Gli inquilini stanchi di questa assurda situazione - conclude la denuncia pubblica dell'accaduto - pretendono che tale problema venga assolutamente sanato o dal proprietario del terreno di cui non conoscono il nome, oppure dal Comune di Brindisi".

 

 

 

 

 

 

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoco e fumo a ridosso delle case

BrindisiReport è in caricamento