menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Yamaha, il 118 vigili e carabinieri sul posto

La Yamaha, il 118 vigili e carabinieri sul posto

Fuori strada con la moto

SAN PIETRO VERNOTICO – Tragedia sfiorata poco dopo le 19 di oggi sulla provinciale 86, la strada che collega San Pietro alla marina di Campo di Mare: un motociclista cellinese, Paolo Stella di 28 anni, all'altezza di una curva, in contrada Maime, ha perso il controllo della sua Yamaha Yzf ed è finito nelle campagne circostanti, sfiorando gli alberi presenti lungo la carreggiata. E' stato subito soccorso da alcuni passanti che non hanno esitato a richiedere l'intervento del 118.

SAN PIETRO VERNOTICO - Tragedia sfiorata poco dopo le 19 di oggi sulla provinciale 86, la strada che collega San Pietro alla marina di Campo di Mare: un motociclista cellinese, Paolo Stella di 28 anni, all'altezza di una curva, in contrada Maime, ha perso il controllo della sua Yamaha Yzf ed è finito nelle campagne circostanti, sfiorando gli alberi presenti lungo la carreggiata. E' stato subito soccorso da alcuni passanti che non hanno esitato a richiedere l'intervento del 118.

Sul posto si è recata un'ambulanza del Pronto soccorso dell'ospedale di San Pietro che dopo aver stabilizzato il ferito sul posto lo ha trasportato al Perrino di Brindisi. Il 28enne cellinese ha riportato alcune fratture scomposte agli arti inferiori e contusioni in diverse parti del corpo. Le sue condizioni non sono gravi.

Sul luogo dell'incidente, intanto, si è recata una pattuglia dei vigili urbani di San Pietro e una dei carabinieri, che hanno proceduto con i rilievi di rito per ricostruire la dinamica del sinistro e coordinato la viabilità. A quell'ora la San Pietro Campo di Mare era frequentata da numerosi automobilisti di rientro dal mare.

Quello di questa sera non è il primo incidente che si verifica su quella curva della sp86, proprio a due passi da dove è caduto il motociclista cellinese c'è una lapide in ricordo di un altro giovane di Cellino deceduto a causa di un incidente con la moto verificatosi molti anni fa.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento