menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuoriuscita di fogna da palazzina: continuano i disagi tra disinteresse e inerzia

Continuano i disagi legati alla fuoriuscita di fogna in via Arturo Martini a Brindisi: da oltre un anno da uno stanzino posto a piano terra del palazzo sito al civico 57 esce melma

BRINDISI – Continuano i disagi legati alla fuoriuscita di fogna in via Arturo Martini a Brindisi: da oltre un anno da uno stanzino posto a piano terra del palazzo sito al civico 57 esce melma composta da escrementi e urina che si riversa per strada dopo aver invaso il marciapiede.

Scaricabarile sulle competenze

A maggio la redazione di questo giornale raccontò i disagi patiti dai residenti infastiditi e arrabbiati per il totale disinteresse degli enti preposti. Lo stabile è di proprietà dell’ex Iacp oggi Arca Nord Salento, a cui sono state avanzate le richieste di intervento che però sono rimaste inevase. fuoriuscita di fogna da via martini a Brindisi1-2

Ma anche altri enti come Aqp, Comune e Polizia locale si stanno disinteressando, rimbalzando tra essi stessi le responsabilità. È sempre la solita storia, al centralino dei vigili rispondono che è competenza Aqp, Aqp dice che è competenza Comunale (non essendo interessato un tombino pubblico), ma l’immobile è di Arca Nord Salento.

Ma la fogna finisce per strada mettendo a rischio la salute pubblica dei residenti e di quanti frequentano la zona. Via Arturo Martini è una delle strade principali e ospita diverse attività commerciali. A chi tocca risolvere questa situazione? 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento