rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Congregazione

Furbetti della differenziata: multati due commercianti del centro storico

Fra i furbetti della differenziata spiccano alcuni commercianti che continuamente contribuiscono ad alimentare i cumuli di rifiuti che assediano il centro storico. Una delle ultime testimonianza di inciviltà giunge da via Congregazione, nei pressi del municipio, dove una squadra di operatori della Monteco è intervenuta stamani

BRINDISI – Fra i furbetti della differenziata spiccano alcuni commercianti che continuamente contribuiscono ad alimentare i cumuli di rifiuti che assediano il centro storico. Una delle ultime testimonianza di inciviltà giunge da via Congregazione, nei pressi del municipio, dove una squadra di operatori della Monteco è intervenuta stamani su richiesta dei vigili urbani per rimuovere un ammasso di masserizie misto a sacchetti della spazzatura abbandonati da un esercente del posto.

E nella serata di lunedì (25 agosto) gli agenti della polizia municipale hanno inflitto due contravvenzioni nei confronti di altrettanti commercianti che Rifiuti in largo Concordia-2avevano posizionato i rispettivi cassonetti carrellati a ridosso di abitazioni al pian terreno. Pare evidente come i gestori di bar, gelaterie, ristoranti, pizzerie e paninoteche giochino un ruolo fondamentale nel mantenimento di standard accettabili di decoro urbano (nella foto a destra, sacchetti abbandonati in largo Concordia).

Proprio per questa ragione, è bene ricordare che l’ordinanza sindacale numero 12 dello scorso 19 agosto prevedono multe più salate per i commercianti, rispetto a quelle previste per le utenze private. Il comando dei vigili urbani, attraverso una nota stampa, invita quindi a rispettare una serie di norme basilari: il rifiuto, umido e organico, deve sempre essere racchiuso in sacchi destinati ai contenitori di colore marrone (carrellati) con capacità variabile; il rifiuto indifferenziato va sempre depositato nel contenitore carrellato grigio; il rifiuto tipo vetro è destinato al contenitore verde .

Tali contenitori vanno custoditi a ridosso o in appositi vani degli esercizi commerciali che ne fanno uso. Una volta pieni, vanno posizionati sul bordo del marciapiede o sulla sede stradale, ma sempre nell’area antistante il locale da cui proviene il rifiuto. Gli orari di conferimento sono i seguenti:il rifiuto umido dalle ore 6 alle ore 12, tutti i giorni; il rifiuto indifferenziato sempre dalle ore 6 alle 12. Infine per le utenze che insistono in zone storiche e turistiche (i corsi Roma, Umberto, Garibaldi; lungomare Regina Margherita; piazzale Lenio Flacco; Largo Sciabbiche).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furbetti della differenziata: multati due commercianti del centro storico

BrindisiReport è in caricamento