rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Ceglie Messapica

Furgone con cassaforte rubata abbandonato e dato alle fiamme

Il ritrovamento, nelle campagne di Ceglie. Furto perpetrato la scorsa notte in un ufficio postale di Martina Franca

CEGLIE MESSAPICA – E’ stata ritrovata nelle campagne di Ceglie Messapica, nei pressi della strada provinciale per Villa Castelli, una cassaforte rubata la scorsa notte (fra mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre) dall’ufficio postale situato presso la località di Lanzo, frazione di Martina Franca. 

Incendio furgone con cassaforte Ceglie Messapica 2(1)-2

La cassaforte si trovava sul cassone di un furgoncino abbandonato e dato alle fiamme a ridosso di un trullo disabitato. Un cittadino che passava di lì per caso, alla vista delle fiamme, intorno alle ore 9 di oggi (7 dicembre) ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto, oltre ai pompieri, si sono recati anche i carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni al comando del tenente Alberto Bruno.

Incendio furgone con cassaforte Ceglie Messapica-2

I militari hanno subito riscontrato la presenza della cassaforte, la cui porta è stata con ogni probabilità aperta con una fiamma ossidrica, a bordo del veicolo. Attraverso una serie di rapidi accertamenti si è appurato che la vettura era di provenienza furtiva. Non si può escludere che la banda risieda nel Brindisino. I carabinieri hanno avviato un’indagine per tentare di risalire ai responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone con cassaforte rubata abbandonato e dato alle fiamme

BrindisiReport è in caricamento