Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Furgone tampona autotreno sulla statale: conducente incastrato nell'abitacolo

Tamponamento tra due mezzi pesanti all'alba di oggi sulla strada statale 379 (Bari-Brindisi) nei pressi dello svincolo per l'aeroporto: un autotrasportatore è rimasto incastrato nell'abitacolo e per liberarlo si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

BRINDISI – Tamponamento tra due mezzi pesanti all’alba di oggi sulla strada statale 379 (Bari-Brindisi) nei pressi dello svincolo per l’aeroporto: un autotrasportatore è rimasto incastrato nell'abitacolo e per liberarlo si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

È accaduto intorno alle 4.30. Sul posto peri ricostruire la dinamica dell’incidente e coordinare la viabilità, si è recata una pattuglia della Polizia stradale,  diretta dal vicequestore aggiunto Ciaccia. I mezzi coinvolti sono un autocarro Iveco Magirus proveniente dalla provincia di Napoli, carico di prodotti alimentari e condotto dal 48enne R.P. e un autotreno proveniente dalla provincia di Foggia, composto da trattore stradale Iveco Magirus e semirimorchio Bartoletti condotto da un 57enne, C.G. I due mezzi pesanti procedevano in direzione Brindisi, l’autocarro ha tamponato l’autotreno e il conducente è rimasto incastrato nell’abitacolo. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco è stato portato in ospedale, le sue condizioni non sono preoccupanti. Entrambi i conducenti sono stati sottoposti agli accertamenti per verificare se si erano messi alla guida sotto l’effetto di alcool o stupefacenti. I test hanno dato esito negativo. La circolazione stradale ha subito rallentamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone tampona autotreno sulla statale: conducente incastrato nell'abitacolo

BrindisiReport è in caricamento