rotate-mobile
Cronaca Oria

Furti aggravati fra il 2012 e il 2017: la giustizia gli presenta il conto

Un 39enne di Oria sconterà in regime di domiciliari la parte residua di una condanna a un anno e sette mesi di reclusione

ORIA – La giustizia presenta il conto al 39enne D.M., di Oria. L’uomo sconterà in regime di domiciliari la parte residua di una condanna a un anno e sette mesi di reclusione, per tre furti aggravati commessi nel centro di Oria nel 2012, nel 2014  e nel 2017 .

L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione di pene concorrenti, emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Brindisi. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito dai carabinieri della locale stazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti aggravati fra il 2012 e il 2017: la giustizia gli presenta il conto

BrindisiReport è in caricamento