rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca San Pancrazio Salentino

Furti in campagna: arrestato

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Predone di attrezzi agricoli: inchiodato dalle prove a suo carico raccolte dagli inquirenti, finisce in manette. I carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino hanno così tratto in arresto Antonio Leo (34 anni, originario di Mesagne, già noto alle forze dell’ordine).

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Predone di attrezzi agricoli: inchiodato dalle prove a suo carico raccolte dagli inquirenti, finisce in manette. I carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino hanno così tratto in arresto Antonio Leo (34 anni, originario di Mesagne, già noto alle forze dell?ordine). 

L?arresto, eseguito su provvedimento dell?autorità giudiziaria, sarebbe maturato a margine  dell?attività investigativa avviata dai militari a seguito di due furti avvenuti nelle campagne di San Pancrazio, rispettivamente il 6 ed il 10 gennaio scorsi.

Il malfattore dopo aver forzato l?ingresso di due garage avrebbe asportato vario materiale agricolo tra cui seghe a motore, una macchina cernitrice per la raccolta delle olive ed altri arnesi. Tradotto dapprima in Caserma, per le formalità di rito, Leo è stato quindi associato presso la Casa circondariale di Brindisi, a disposizione dell?autorità giudiziaria.

Il malfattore dopo aver forzato l?ingresso di due garage avrebbe asportato vario materiale agricolo tra cui seghe a motore, una macchina cernitrice per la raccolta delle olive ed altri arnesi.

Tradotto dapprima in Caserma, per le formalità di rito, Leo è stato quindi associato presso la Casa circondariale di Brindisi, a disposizione dell?autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in campagna: arrestato

BrindisiReport è in caricamento