menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cavi rubati in un campo fotovoltaico

Cavi rubati in un campo fotovoltaico

Furti linea Telecom e campo fotovoltaico

I ladri di rame continuano ad imperversare, molto spesso i servizi di guardiania si rivelano inefficaci. Ultimi bersagli in ordine di tempo, un impianto fotovoltaico a Tuturano, frazione di Brindisi, e una linea telefonica Telecom sulla costa di Torchiarolo, a Lendinuso. Su entrambe le vicende, avvenute l’8 gennaio, stanno indagando i carabinieri.

I ladri di rame continuano ad imperversare, molto spesso i servizi di guardiania si rivelano inefficaci. Ultimi bersagli in ordine di tempo, un impianto fotovoltaico a Tuturano, frazione di Brindisi, e una linea telefonica Telecom sulla costa di Torchiarolo, a Lendinuso. Su entrambe le vicende, avvenute l'8 gennaio, stanno indagando i carabinieri.

A Tuturano, dopo aver praticato un foro sulla rete di recinzione di un impianto fotovoltaico, in contrada Vaccaro, la banda di malviventi ha strappato dalle linee e portato via cavi per un peso di mezza tonnellata. A Marina di Lendinuso a Torchiarolo, invece, i ladri hanno lavorato sulla linea telefonica portando via 250 chili di cavi e danneggiando dieci pali di sostegno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento