menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sacchi di olive rubate

Sacchi di olive rubate

Furti olive, ancora tre arresti

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo i furti nelle campagne di Torre Santa Susanna dove i carabinieri hanno colto di flagranza di reato tre individui intenti a rubare nove quintali di olive, nel pomeriggio di ieri i militari della stazione di San Pietro Vernotico, al comando del maresciallo Giuseppe Pisani, hanno arrestato tre sanpietrani per tentato furto in concorso, anch'essi sono stati sorpresi mentre raccoglievano olive in un terreno non di loro proprietà.

SAN PIETRO VERNOTICO - Dopo i furti nelle campagne di Torre Santa Susanna dove i carabinieri hanno colto di flagranza di reato tre individui intenti a rubare nove quintali di olive, nel pomeriggio di ieri i militari della stazione di San Pietro Vernotico, al comando del maresciallo Giuseppe Pisani, hanno arrestato tre sanpietrani per tentato furto in concorso, anch'essi sono stati sorpresi mentre raccoglievano olive in un terreno non di loro proprietà.

Si tratta di Bartolomeo Caditra di 59 anni, Daniele Andriani di 37 e Olimpia Anton di 42. I tre stavano tentando di rubare, da quanto hanno accertato i carabinieri, un quintale e mezzo di olive. Dopo l'espletamento delle formalità di rito i tre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario del terreno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento