rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Furto all'Enel con trucco sofisticato

BRINDISI – Aveva studiato un sistema per bypassare il contatore elettrico dove era collegato sia il suo appartamento che un salone adibito a circolo privato sottostante l'abitazione.

BRINDISI - Aveva studiato un sistema per bypassare il contatore elettrico dove era collegato sia il suo appartamento che un salone adibito a circolo privato sottostante l'abitazione. Con un pulsante decideva i kilowatt da consumare, le sue bollette, da circa sette mesi erano tra i 18 e i 20 euro. L'Enel ha inviato a casa sua i carabinieri che hanno scoperto l'imbroglio e lo hanno arrestato.

In manette con l'accusa di furto aggravato ieri sera è finito il 69enne brindisino Vitantonio Carrone, l'uomo che a ottobre del 2011 inscenò una protesta contro Equitalia arrampicandosi su un traliccio dell'Enel e minacciandosi di lanciarsi nel vuoto perché l'ente addetto alla riscossione dei debiti nei confronti dello Stato vantava nei suoi confronti un credito di 26mila euro. Oggi c'è stata la convalida dell'arresto e il processo per direttissima. Il 69enne è stato scarcerato.

A casa di Carrone, in via Carducci al quartiere Paradiso si sono recati i carabinieri della stazione Casale al comando del maresciallo Raffaele Lezzi che in mattinata avevano ricevuto richiesta dalla società Enel di eseguire alcuni controlli in tre distinti indirizzi, perchè risultavano bollette dai bassi consumi. Due attività commerciali e un'abitazione privata. Le prime due non erano più attive. L'appartamento era quello del 69enne.

I militari, insieme ai tecnici Enel hanno eseguito un sopralluogo nel circolo privato notando che mancava il contatore, il proprietario avrebbe riferito che era tutto collegato all'appartamento superiore. Così l'ispezione si è spostata al piano di sopra. I tecnici Enel hanno subito staccato il contatore ma la luce era rimasta accesa. Attraverso un particolare strumento che rileva la presenza di corrente è stato notato un pulsante sotto un quadro. Da lì veniva attivato o disattivato il contatore.

 

 

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'Enel con trucco sofisticato

BrindisiReport è in caricamento