Ruba auto nel parcheggio del centro commerciale: preso grazie alle telecamere

Si tratta di un 28enne di Brindisi, l'auto è una Fiat 500 appartenente a una 33enne di Manduria. Era parcheggiata nel centro commerciale Le Colonne

BRINDISI – Si è concluso con un arresto e il ritrovamento del veicolo, il furto di una Fiat 500 consumatosi nel pomeriggio di sabato 5 luglio nel parcheggio del centro commerciale Le Colonne di Brindisi. L’autore è il 28enne del posto, Marco Ostuni, già noto alle forze dell'ordine. È stato individuato nel giro di poche ore dai carabinieri e arrestato per furto aggravato.

La vittima è una 33enne di Manduria (Ta), al centro commerciale per fare shopping. Probabilmente quando ha realizzato che la sua Fiat 500 era stata rubata mai avrebbe pensato di ritrovarla e anche in buone condizioni. Invece così è stato. Le ricerche sono state attivate immediatamente. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi, coordinati dal tenente Marco Colì, giunti sul luogo del furto nel giro di pochi minuti, hanno esaminato i fotogrammi delle telecamere installate all’esterno del centro commerciale, individuando subito l’autore. Si era avvicinato all’auto indossando un casco che poi ha tolto per eseguire il furto. I militari lo hanno riconosciuto e  si sono recati presso la sua abitazione trovando l’auto parcheggiata nelle vicinanze. Lui non c’era.

La conseguente perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire, nella sua disponibilità, un cacciavite e una chiave passepartout, utilizzati per il furto, sottoposti a sequestro. L’autovettura rinvenuta è stata restituita alla proprietaria. Marco Ostuni è stato posto dai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento