Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Furto di batterie dal ponte radio della Wind 3: arrestati due brindisini

Il 37enne Angelo Baldassarre e il 20enne Giovanni Quinto sorpresi con la refurtiva nel bagagliaio dell'auto

BRINDISI – La refurtiva si trovava ancora nel bagagliaio dell’auto quando sono stati fermati dai carabinieri. Angelo Baldassarre, 37 anni, e Giovanni Quinto, 20 anni, entrambi di Brindisi, sono stati arrestati per il furto di otto batterie perpetrato ai danni del Ponte radio base per la telefonia della società Wind 3, situata in contrada Mascava, nelle campagne fra Brindisi e San Vito dei Normanni. 

I due sono stati fermati nella tarda serata di ieri (sabato 11 gennaio) dai carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi, in piazza Negri, al rione Paradiso. I militari hanno rinvenuto tutte e otto le batterie. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati arrestati in regime di domiciliari per il reato di furto aggravato. Le batterie sono state restituite al legittimo proprietario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di batterie dal ponte radio della Wind 3: arrestati due brindisini

BrindisiReport è in caricamento