menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La gioielleria Momenti d'Oro di Erchie

La gioielleria Momenti d'Oro di Erchie

Furto col buco in gioielleria

ERCHIE - Furto con buco alla gioielleria “Momenti d'oro” di Erchie, il danno, ancora da quantificare, non è coperto da assicurazione.

ERCHIE - Brutta sorpresa ieri mattina per il gioielliere Giuseppe Scarciglia di Erchie: quando ha aperto il suo negozietto di preziosi "Momenti d'oro" in via Marconi ha trovato vetrine e cassaforte vuotate e un grosso buco sul retro. I fili dell'allarme tagliati. Il commerciante non ha potuto fare altro che richiedere l'intervento dei carabinieri.

Sul posto si è recata una pattuglia della locale stazione, insieme ai colleghi della compagnia di Francavilla, che hanno proceduto con i rilievi di rito. La gioielleria non è dotata di telecamere né coperta da assicurazione, il danno ad oggi non è ancora stato quantificato.

Chi ha agito, secondo quanto ritengono gli investigatori, ha studiato il colpo a tavolino. Sapeva perfettamente dove erano collocati i fili del sistema di allarme e da dove entrare. Il foro, infatti, è stato praticato nel muro perimetrale che confina con una casa disabitata. I ladri una volta disattivato il sistema di allarme hanno agito indisturbati.

Hanno avuto tutto il tempo di vuotare vetrine e scaffali e di aprire la cassaforte. Del furto il gioielliere se ne è accorto solo ieri mattina quando ha regolarmente aperto il negozio. Non essendoci telecamere non sarà possibile individuare i volti di chi è entrato nella gioielleria negli ultimi giorni. Non si esclude che i ladri si siano spacciati per clienti per studiare l'interno del negozio di preziosi. Gli investigatori al momento non hanno tracce precise da seguire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento