rotate-mobile
Cronaca

Furto col buco, ma ladri a vuoto

BRINDISI – I ladri non si fermano. Dopo la sequela di colpi compiuti nella notte a cavallo tra giovedì e ieri, alle 23 di ieri sera è stato messo a segno un nuovo tentativo di furto: nel mirino il supermercato di di via Aniene al villaggio San Paolo a Brindisi.

BRINDISI - I ladri non si fermano. Dopo la sequela di colpi compiuti nella notte a cavallo tra giovedì e ieri, alle 23 di ieri sera è stato messo a segno un nuovo tentativo di furto: nel mirino il supermercato di Giovanni Di Bella, di via Aniene al villaggio San Paolo a Brindisi, già bersaglio di numerose rapine. Le casse del market, però, erano vuote e i malfattori sono rimasti a bocca asciutta.

Erano anche riusciti a mettere fuori uso il sistema di allarme. Sul posto per i rilievi di rito si sono recati gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi. I malfattori sono entrati nel supermercato praticando un foro nella parete che confina con un autolavaggio dismesso. Hanno, quindi, potuto operare indisturbati. Il foro corrispondeva con alcuni scaffali che sono stati danneggiati. Una volta raggiunte le casse, però, l'amara sorpresa. Non è restato altro che fuggire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto col buco, ma ladri a vuoto

BrindisiReport è in caricamento