menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
due notti fa nel mirino a Brindisi la boutique Diego

due notti fa nel mirino a Brindisi la boutique Diego

Furto con spaccata in centro: svaligiato il negozio d'abbigliamento "Diego"

BRINDISI - Una spaccata nel cuore della città, in pieno Centro. Un furto è stato compiuto la scorsa notte presso il negozio di abbigliamento “Diego”, in corso Garibaldi.

BRINDISI - Una spaccata nel cuore della città, in pieno centro. Un furto è stato compiuto la scorsa notte presso il negozio di abbigliamento "Diego", in corso Garibaldi. La tecnica eseguita è quella della "spaccata", con i ladri che a bordo di un mezzo hanno infranto la vetrina e si sono introdotti nel negozio. Impossibile, per ora, quantificare i danni, ma secondo quanto raccontato dallo stesso titolare, Rino Funtò, i malviventi avrebbero portato dagli stand un ingente quantitativo di merce.

Sul posto, per tutti i rilievi del caso, sono intervenuti polizia e carabinieri. Sono state proprio le forze dell'ordine a contattare il titolare. Resta, su tutti, l'elemento più sorprendente, legato ad un'azione di furto con spaccata non solo nel cuore della notte, ma addirittura nel cuore della città. Nessuno ha visto e soprattutto sentito niente.

Ancora una volta, dunque, è il centro della città ad essere preso di mira, e per la seconda settimana consecutiva, il furto è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. Esattamente sette giorni fa, infatti, un altro esercizio commerciale era finito nel mirino dei malviventi: si trattava del bar Olimpia di corso Umberto. In quel caso, però, i ladri agirono praticando un foro nella parete di un atrio direttamente collegato all'interno del bar. Una volta entrati nel locale, hanno arraffato tutto ciò che c'era nella cassa e diversi biglietti "Gratta e vinci".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento