menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di alimenti all'Eurospin e all'Ipercoop: coppia arrestata e scarcerata

Due baresi: lei avevano nascosto la merce sotto il cappotto, in auto trovati altri prodotti per un valore di 1.188 euro

BRINDISI - In trasferta a Brindisi per consumare furti nel centro commerciale Ipercoop e nel discount Eurospin: una coppia di baresi è stata arrestata dai carabinieri e rimessa in libertà, dopo la convalida. Ad essere stati fermati in flagranza di reato sono stati V.C,45 anni, e P.V, 23. Stando a quanto accertato dai  carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi,  nel pomeriggio di ieri entrambi hanno sottratto una serie di prodotti alimentari occultandoli all’interno degli indumenti indossati. La donna è stata fermata in prossimità delle casse dal personale dell'Ipercoop.

I militari  hanno operato una perquisizione all’interno dell’autovettura, una Fiat Punto, con cui la coppia era giunta in Brindisi. All’interno hanno trovato diversi prodotti, tra cui bottiglie di liquori e prodotti di cosmesi asportati nel primo pomeriggio  anche dal supermercato “Eurospin” della città, nonchè oggettistica trafugata da un negozio di bomboniere. Tutta la refurtiva rinvenuta, del valore complessivo di  1188 euro è stata riconsegnata ai responsabili delle attività commerciali. Grande è stato lo stupore soprattutto della proprietaria del negozio di oggettistica, che nonostante l’attività fosse di  dimensioni contenute rispetto ai supermercati, non si era accorta del furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento