menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di carburante fallito grazie a intervento delle guardie giurate

Ladri in azione in contrada Montenegro a Brindisi: ignoti hanno tentato di asportare il carburante dal serbatoio che alimenta il generatore di corrente che fornisce elettricità a un ripetitore Tv per le emittenti locali

BRINDISI – Ladri in azione nella tarda serata di ieri in contrada Montenegro a Brindisi: ignoti hanno tentato di asportare il carburante dal serbatoio che alimenta il generatore di corrente che fornisce elettricità a un ripetitore Tv per le emittenti locali. Il colpo non è andato a buon fine per il tempestivo intervento degli agenti dell’istituto di vigilanza Cosmopol, allertati dall’entrata in funzione del sistema di allarme collegato con la sala operativa. Giunta sul posto la guardia giurata ha sorpreso due individui che vistisi scoperti si sono dati alla fuga dileguandosi nelle campagne a bordo di uno scooter. La rete metallica che circonda il trasmettitore era manomessa, così come le telecamere puntate sulla zona, sul posto sono stati trovati contenitori e taniche con all’interno circa 200 litri di carburante. Del fatto sono stati informati i carabinieri della stazione Casale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: superata quota 6mila decessi, contagi in aumento

  • Sport

    Happy Casa a corto di energie: Sassari passa al PalaPentassuglia

  • Politica

    Piano urbanistico generale, cubature da rivedere al ribasso

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento