Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Ceglie Messapica

Furto di energia per 10mila euro, arrestato e rimesso in libertà

Accusa mossa nei confronti di un uomo di 50 anni di Ceglie Messapica dopo controllo dei carabinieri

CEGLIE MESSAPICA - Arrestato e subito rimesso in libertà, fermo restando l'accusa di fruto aggravato di energia elettrica per diecimila euro. I carabinieri di Ceglie Messapica hanno sottoposto a controllo l'abitazione di proprietà di un uomo di 50 anni, residente a Ceglie, e hanno scoperto un by-pass creato al fine di allacciare l’impianto elettrico alla rete pubblica, eludendo il contatore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia per 10mila euro, arrestato e rimesso in libertà

BrindisiReport è in caricamento