rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Fasano

Furto di energia, denunciato meccanico

FASANO – Continuano le denunce (e in alcuni casi anche gli arresti) per furto di energia elettrica. Nella giornata di ieri a finire nella rete dei controlli per questo genere di reato, un meccanico di Fasano, M.A. di 48 anni, è stato denunciato per furto aggravato.

FASANO ? Continuano le denunce (e in alcuni casi anche gli arresti) per furto di energia elettrica. Nella giornata di ieri a finire nella rete dei controlli per questo genere di reato, un meccanico di Fasano, M.A. di 48 anni, è stato denunciato per furto aggravato.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Fasano, al comando del capitano Gianluca Sirsi, insieme ai tecnici dell'Enel hanno accertato che sul contatore elettrico dell'officina meccanica del 48enne era stato posizionato un magnete che ne alterava il funzionamento, permettendo un consumo di energia elettrica ridotto rispetto a quello effettivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia, denunciato meccanico

BrindisiReport è in caricamento