Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Oria

Furto di energia e immigrazione clandestina: arrestato

In carcere Ignazio Carpitella, 47 anni, di Oria: deve espiare la pena di tre anni e due mesi di reclusione

ORIA - E' finito in carcere per un cumulo di pene Ignazio Carpitella, 47 anni, di  Oria: deve espiare tre anni e due mesi di reclusione per furto di energia elettrica in particolare l’allaccio abusivo dell’impianto elettrico mediante by pass alla rete pubblica, nonché per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e inosservanza degli obblighi relativi alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

CARPITELLA Ignazio classe 1971-2I reati contestati sono stati commessi dal 2008 al 2016. L'ordine di carcerazione è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Oria.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia e immigrazione clandestina: arrestato

BrindisiReport è in caricamento