menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di energia elettrica da 10mila euro: arrestato e subito rilasciato

Avrebbe sottratto illecitamente all'Enel una somma pari a circa 10mila euro l'ennesima persona arrestata, e subito rimessa in libertà, dai carabinieri per furto di energia elettrica

ORIA – Avrebbe sottratto illecitamente all’Enel una somma pari a circa 10mila euro l’ennesima persona arrestata, e subito rimessa in libertà, dai carabinieri per furto di energia elettrica.

Si tratta di un 65enne di Oria. L’uomo ha ricevuto la visita dei militari dell’aliquota radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, che con l’ausilio del personale dell’azienda energetica hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete di pubblica distribuzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

  • Annunci

    Sfratti Parco Bove: il segretario Cobas martedì davanti al gup

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento