menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Furto di energia elettrica da 20mila euro: denunciato titolare di supermercato

L'uomo, un 52enne residente a Erchie, avrebbe apposto un magnete sul contatore per alterare i consumi registrati

ERCHIE – Grazie a un magnete apposto sul contatore ha rubato energia elettrica all’Enel, per un ammontare complessivo di circa 20mila euro. E’ stato denunciato a piede libero il titolare di un supermercato di Erchie. L’uomo, di 52 anni, deve rispondere del reato di furto aggravato e continuato di energia elettrica.

L’illecito è stato scoperto dai carabinieri della locale stazione, a seguito di un sopralluogo effettuato presso il suo esercizio commerciale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento