rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Ostuni

Furto di energia elettrica da 6mila euro: arrestata e subito rilasciata

Dal 2014 a oggi una 57enne di Ostuni avrebbe sottratto un quantitativo di energia elettrica stimato in 30.000 Kw/h

OSTUNI – Ammonterebbe a circa 6mila euro il valore dell’energia elettrica consumata abusivamente una 57enne di Ostuni. I carabinieri della locale stazione, nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata insieme al personale dell’Enel, hanno scoperto che la donna, dal 2014 a oggi, mediante un allaccio diretto alla rete di pubblica distribuzione, ha sottratto un quantitativo di energia elettrica stimato in 30.000 Kw/h. La 57enne è  stata arrestata in flagranza di reato e, una volta espletare le formalità di rito, è stata rilasciata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica da 6mila euro: arrestata e subito rilasciata

BrindisiReport è in caricamento