rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Ostuni

Furto di energia elettrica per 100mila euro: ennesimo arresto nel Brindisino

Arrestato un 55enne di Ostuni che avrebbe consumato illecitamente 500mila Kw/h di energia, tramite allacio abusivo alla rete elettrica

OSTUNI – Ammonterebbe a quasi 100mila euro il danno provocato all’Enel un 55enne di Ostuni che si sarebbe allacciato abusivamente alla rete elettrica. Da quanto appurato dai carabinieri della locale stazione nel corso di una perquisizione domiciliare, l’uomo avrebbe manomesso il contatore, allacciandosi direttamente alla rete elettrica. Il personale dell’azienda energetica ha accertato un consumo illecito di energia pari a 500mila Kw/h. Dopo le formalità di rito, il 55enne è stato riaccompagnato a casa, in regime di domiciliari, per furto aggravato di energia elettrica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica per 100mila euro: ennesimo arresto nel Brindisino

BrindisiReport è in caricamento