rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Furto di energia elettrica per 11mila euro: arrestata e rimessa in libertà

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato una 40enne

BRINDISI - I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione dei furti di energia elettrica, hanno arrestato una 40enne E.C. di Brindisi, per furto aggravato. Gli accertamenti hanno consentito di verificare, che la donna ha sottratto energia elettrica dalla rete pubblica, per una somma stimata di 11mila euro. Dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà. 

    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica per 11mila euro: arrestata e rimessa in libertà

BrindisiReport è in caricamento