rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Fasano

Furto di gratta e vinci in area di servizio: ladro preso dalla polizia

Denunciato un russo di 50 anni che aveva rubato 25 biglietti gratta e vinci presso il distributore Agip nei pressi di Torre Canne

FASANO – Ha rubato dei gratta e vinci da un’area di servizio, ma una pattuglia della polizia stradale, trovatasi al posto giusto al momento giusto, lo ha subito bloccato. E’ stato denunciato e accompagnato presso  il centro per immigrati di Restinco, per la successiva espulsione, il presunto autore del furto, Si tratta di un 50enne senza fissa dimora originario della Russa (R.M. le iniziali del suo nome).

L’uomo è entrato in azione presso il bar del distributore di benzina Agip situato nei pressi dello svincolo per Torre Canne della strada statale 379, intorno alle ore 17,15 di ieri (lunedì 13 agosto). 

Lo straniero era entrato nel bar Agip e con la complicità di un’altra persona aveva distratto il titolare. Poi, allungando la mano dietro il banco cassa, con destrezza, si era appropriato di un blocco di 25 biglietti gratta e vinci, dell’importo di 5 euro ciascuno.

Una pattuglia della polizia stradale di Brindisi al comando del vicequestore Pasqualina Ciaccia, accortasi che il titolare del bar era all’inseguimento di una persona, si è subito bloccata e ha bloccato il fuggitivo, che nel frattempo aveva nascosto i gratta e vinci in uno zaino. La parte di refurtiva recuperata dalla polizia è  stata restituita al proprietario. Sono in corso indagini per identificare eventuali complici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di gratta e vinci in area di servizio: ladro preso dalla polizia

BrindisiReport è in caricamento