rotate-mobile
Cronaca

Furto e denunce nella tendopoli

MANDURIA - Tre cittadini nigeriani, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, ospiti del centro per immigrati tra Oria e Manduria, sono stati denunciati dalla polizia in servizio al campo per una rapina ai danni di un altro ospite.

MANDURIA - Tre cittadini nigeriani, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, ospiti del centro per immigrati tra Oria e Manduria, sono stati denunciati dalla polizia in servizio al campo per una rapina ai danni di un altro ospite.

I poliziotti, in collaborazione con un mediatore culturale in servizio al centro, hanno raccolto la testimonianza di un cittadino africano che ha dichiarato di essere stato aggredito da tre suoi connazionali e poi rapinato di circa 600 euro che custodiva in una tasca dei pantaloni.

Le indagini hanno permesso agli agenti, in collaborazione con personale dell?Ufficio immigrazione, di identificare in breve tempo i tre presunti responsabili che sono stati denunciati in stato di libertà. Il denaro che sarebbe stato sottratto alla vittima non è stato ritrovato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e denunce nella tendopoli

BrindisiReport è in caricamento