Furto fallito in residenza estiva grazie a intervento di vigilante

L’entrata in funzione del sistema di allarme collegato con l’istituto di vigilanza Cosmopol ha messo in fuga i ladri.Sul posto anche i carabinieri

OSTUNI – Furto fallito nella serata di sabato 14 settembre in contrada Fumarola a Ostuni: ignoti hanno tentato di entrare in un monolocale immerso nel verde, ma l’entrata in funzione del sistema di allarme collegato con l’istituto di vigilanza Cosmopol li ha messi in fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ accaduto intorno alle 21.30, sul posto si è recata nel giro di pochi minuti la guardia particolare giurata Mario Antelmi, già in servizio nella zona. Al suo arrivo i ladri, almeno due persone, si erano già dileguati. Il vigilante ha trovato una finestra con il vetro rotto e segni di effrazione al portone di ingresso. Il tempestivo intervento dell’operatore, inviato dalla centrale operativa, ha evitato conseguenze più gravi. Sul posto anche i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento