Cronaca

Furto fallito in stabilimento vinicolo: ladri messi in fuga da guardie giurate

Avevano disattivato il sistema d'allarme tranciando buona parte dei collegamenti elettrici ma il segnale alla sala operativa dell'istituto di sorveglianza Vigil Nova è arrivato prima che l'impianto fosse completamente disattivato. Sul posto sono state inviate alcune pattuglie e il tentativo di furto è fallito

TUTURANO - Avevano disattivato il sistema d’allarme tranciando buona parte dei collegamenti elettrici ma il segnale alla sala operativa dell’istituto di sorveglianza Vigil Nova è arrivato prima che l’impianto fosse completamente disattivato. Sul posto sono state inviate alcune pattuglie e il tentativo di furto è fallito.  È accaduto intorno alle 22 di sabato 5 settembre, a essere preso di mira da una banda di ladri che poi si è dileguata nelle campagne, lo stabilimento vinicolo dell’azienda agricola Vallone che si trova sull’ex statale 16 che collega San Pietro Vernotico a Brindisi.

Sul posto oltre agli agenti della Vigil Nova si sono recati i carabinieri che hanno eseguito il sopralluogo del caso. La porta di  ingresso era stata scassinata, e parte del sistema di allarme disattivato. L’edificio è dotato di telecamere e i fotogrammi sono stati acquisiti dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto fallito in stabilimento vinicolo: ladri messi in fuga da guardie giurate

BrindisiReport è in caricamento