Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Fasano

Furto di abiti e generi alimentari: sorpreso con la refurtiva nel borsone

Nel borsone è stato trovato anche un tubo di ghisa modificato per scardinare porte e finestre. L'uomo è stato denunciato

FASANO – E’ stato sorpreso all’interno di un supermercato con capi di abbigliamento e generi alimentati nascosti all’interno di un borsone da viaggio. Oltre alla refurtiva, nello stesso borsone si trovava anche un tubo di ghisa lungo 53 centimetri, modificato in maniera tale da poter scardinare porte e finestre.

E’ stato denunciato per il reato di furto aggravato e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere un 59enne originario di Roma che nella giornata di ieri è stato sottoposto a controllo dai carabinieri della stazione di Fasano. Il valore della merce rubata ammontava a circa 100 euro. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati predatori, è stato arrestato e subito rilasciato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di abiti e generi alimentari: sorpreso con la refurtiva nel borsone

BrindisiReport è in caricamento